Archivi del mese: luglio 2012

Manolete

Merlin Cocai se ne va in ferie per una decina di giorni. Vi lascio in compagnia di Manolete (e non saprei cosa trovare di meglio).       Da quando esiste la tauromachia (almeno per quanto se ne sa) esistono due … Continua a leggere

Pubblicato in Toros | Lascia un commento

Torri di Babele

    Tutti i critici concordano sul fatto che Tolstoi dipinse se stesso nel personaggio di Levin in Anna Karenina. Nel mio piccolissimo, sono convinto che ci sia un bel po’ di Tolstoi anche nel Pierre Bezuchov di Guerra e pace … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura | 2 commenti

Basta! Voglio emigrare all’estero!

    Il grido “mi vergogno di essere italiano”, che sgorga ogni poco dal petto dei radical chic, è la misura di quanto sono provinciali.     Mi piacerebbe sapere se sono sempre della stessa idea coloro i quali, tre o quattro … Continua a leggere

Pubblicato in Storia, Uncategorized | Lascia un commento

Il bosone

    Con questi del Cern non si sa più cosa pensare. E poi se anche il bosone di Higgs facesse la fine dei neutrini più veloci della luce? Speriamo di no. Ma intanto, con la scusa della spending review, l’Italia … Continua a leggere

Pubblicato in Fisica | Lascia un commento

Tanto tuonò…

        …che piovve. Finalmente, dopo mesi di attesa defatigante, con il povero Giarda che sventolava le orecchie in tutte le direzioni senza raccogliere altro che veti e pernacchie, e dopo aver resuscitato il quasi ottuagenario Bondi (perché, a quanto … Continua a leggere

Pubblicato in Economia | Lascia un commento

Big Bang

Un altro brano di romanzo. Sei personaggi finiscono per ritrovarsi nella veranda di un hotel su un’isola vulcanica, ma succedono cose strane, e il tempo non funziona più come al solito.       La cappa di nubi ha soffocato l’ultima luce all’orizzonte. … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento

Evabbe’

Certo, quattro a zero è fin troppo; ma non si cava sangue dalle rape. Prandelli ci ha provato e per un po’ gli è andata bene. Poi anche la fortuna ha detto basta. Va bene così. Complessivamente abbiamo avuto più … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento