Mi viene un dubbio

    Questa non l’ho capita. Riduciamo l’Irpef in modo tale da far risparmiare ai cittadini (non tutti) cento o duecento euro all’anno, ma aumentiamo l’Iva in modo da riprendere con la destra quel che si dà con la sinistra.

    Dice: ma no, è un successo perché aumentiamo l’Iva soltanto di un punto. Avevamo previsto di aumentarla di due!

    Grazie tante. E allora perché non avete semplicemente annullato l’aumento dell’Iva, senza fare la sceneggiata di dare una caramella e riprenderla prima che uno faccia in tempo a succhiarla?

    Vuoi vedere che il Porfirogenito s’è messo a far politica e sta preparando il Monti-bis? Perché ci vuole la faccia di tolla di un politico professionista per fare una manovra come questa (e poi andare alle elezioni strombazzando: io ho ridotto le tasse!)

Annunci

Informazioni su riccardo ferrazzi

Tutto quel che c'è da sapere sul mio conto è che ho scritto un paio di romanzi e qualche racconto. Comunque, per non sembrare scontroso, vi dirò che sono nato nella prima metà del secolo scorso (quindi, anche se mi piacciono le donne, sono ormai inoffensivo), che ho lavorato finché non mi è caduta addosso la depressione, e che adesso passo il tempo a leggere e scrivere (perché non ho niente di meglio da fare).
Questa voce è stata pubblicata in Economia. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Mi viene un dubbio

  1. Pingback: Mi viene un dubbio | Merlin Cocai

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...